Raccolta castagne del Matese. Outdoor autunnale di Molise Noblesse, Filitalia, Uci

Gli Incredibili al Cineforum Umdi
Gli Incredibili al Cineforum Umdi. Molise Noblesse per L’Importanza della Famiglia
7 Ottobre 2020
Columbus Day - locandina
Columbus Day Bojano Philadelphia, by Molise Noblesse e Filitalia International. In esclusiva Columbus Cake di Stefano Priolo
11 Ottobre 2020

Raccolta castagne del Matese. Outdoor autunnale di Molise Noblesse, Filitalia, Uci

Locandina Raccolta delle castagne del Matese

Locandina Raccolta delle castagne del Matese

Raccolta castagne del Matese. Arriva l’autunno e porta con sé molte leccornie: castagne, funghi, zucca e noci! “Castagne del Matese, la raccolta con Molise Noblesse, Filitalia Chapter Bojano, Uci, Unimol”, l’outdoor stagionale del progetto molisano per Turismo è Cultura 2020. Sabato 10 ottobre, partenza per San Polo Matese alle 10.00. Il raduno sarà dinanzi la sede del quotidiano internazionale UMDI – Un Mondo D’Italiani, p.zza G. Paolo II, località Terre Longhe, Bojano (Cb). I marroni raccolti saranno utilizzati per l’evento “Autunno a San Martino: Poesia, Vino e Castagne”. L’evento si svolgerà nel rispetto della normativa Covid. Si raccomanda l’uso della mascherina

Raccolta castagne del Matese, l’outdoor Molise Noblesse. Non ci arrendiamo all’arrivo dei primi freddi. Infatti, li valorizziamo dedicando una giornata alla raccolta delle castagne. Una passeggiata naturalistica di aggiornamento culturale grazie allo spessore dei relatori. Nel corso della quale si raccoglieranno i marroni locali, attende i più volenterosi sabato 10 ottobre. L’evento è organizzato da Molise Noblesse, il progetto guidato da Mina Cappussi, da Filitalia International e Filitalia Chapter Bojano. Si aggiunge il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi del Molise, Centro Studi Agorà, UCI (Unione Coltivatori Italiani) regionale del Molise, con la collaborazione di partner istituzionali nazionali e internazionali, per Turismo è Cultura 2020. Rivalutare il territorio è uno degli obiettivi del progetto, per questo, usare i prodotti tipici, offerti dalla natura locale è doveroso.

L’escursione si svolgerà tra i comuni di San Polo Matese e Campochiaro, alla ricerca del frutto che per secoli ha rappresentato la principale fonte di nutrimento delle popolazioni montane. Le Castagne del Matese raccolte durante l’escursione verranno utilizzate per l’evento: “Autunno a San Martino: Poesia, Vino e Castagne”, che si terrà martedì 20 ottobre alle 19.00 presso la salita San Martino, nel centro storico di Bojano.

Raccolta castagne del Matese: conferenze camminanti, Castanea Sativa Miller

A sottolineare l’outdoor le famose Conferenze Camminanti UMDI, già note agli affezionati di Molise Noblesse. Una formula innovativa che porta la Cultura sul territorio, tra la gente, tra arbusti, cime rocciose, boschi, fiumi, laghi. Le conferenze avranno come tema il castagno e il suo habitat, la saporita Castanea Sativa Miller, Spermatophyta, classe Magloliopsida, Ordine Fagales, famiglia delle Fagaceae. Ospiti della giornata saranno: Prof. Nicola Prozzo, dall’Università degli Studi del Molise, dip. Di Scienze Umanistiche; Dr. Stefano Vitale, agronomo e responsabile CAA-UCI; Dott.ssa Mina Cappussi, ceo di Molise Noblesse.

Raccolta castagne del Matese. Il pane dei poveri

Per secoli definite “il pane dei poveri”, il castagno europeo è una specie tipica della zona del Mediterraneo-orientale e da millenni è così diffusa che è difficile definirne il suo vero areale naturale di vegetazione. “Il genere Castanea Mill. appartiene alla sezione Eucastanon, famiglia delle Fagaceae, che include anche i generi Fagus e Quercus – sostiene Raffaello Giannini, dell’Università di Firenze, nel piano del settore castanicolo del Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali – Il genere Castanea ha un areale molto vasto, distribuito in tre aree dell’emisfero settentrionale. Le specie del genere Castanea sono 12; le più diffuse sono Castanea sativa Mill., Castanea mollissima Bl., Castanea crenata Sieb. e Castanea dentata Borkh”.

“L’attuale classificazione tassonomica del genere si basa sullo studio effettuato da Jaynesm(1975) – spiega il prof. Giannini – in cui si ipotizza che il genere Castanea si sia originato in Cina, considerato sopratutto il sito con maggiore variabilità di forme del genere”. La raccolta delle castagne del Matese è attesa ogni anno con trepidazione, frutto sempre più pregiato, è una fortuna trovarli sulle proprie montagne. Usate per diverse preparazioni, assieme a funghi e zucca, sono il simbolo alimentare della stagione autunnale.

Programma

Ritrovo h. 9.50 dinanzi alla sede del quotidiano internazionale UMDI – Un Mondo D’Italiani, p.zza G. Paolo II, località Terre Longhe, Bojano (CB). Ore 10.00 partenza per San Polo Matese, verso il costone montano, alla ricerca delle castagne. Munirsi di acqua, pranzo al sacco e voglia di avventura! L’evento è organizzato all’aperto, nel rispetto della normativa Covid. Si raccomanda l’uso di mascherina e gel igienizzante.

Leggi di più…

…e ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *